LightQuiz


LightQuiz utilizza tecniche di memoria per migliorare e rendere più veloce la memorizzazione delle informazioni.
Come funziona la nostra memoria?


  • Memoria visiva:
  • Riusciamo a ricordare più facilmente le immagini rispetto alle parole. Questo perché ci siamo evoluti cosi, è una nostra capacità innata ereditata dall'uomo preistorico. Per sopravvivere, per imparare egli doveva contare sui propri sensi, soprattutto sulla vista e sulla memoria per ricordare luoghi, pericoli e opportunità. Qual è il primo pensiero che vi viene in mente leggendo la parola "Telefono"? Un'immagine o un testo?

  • Memoria associativa:
  • Il nostro cervello riesce ad associare i ricordi tra di loro. Vi è mai capitato di sentire una musica e ricordarvi improvvisamente di momenti passati? Come ad esempio di una serata con gli amici o di un programma in TV?

  • Memoria emotiva o creativa:
  • Le emozioni intense come amore o paura, rafforzano la memorizzazione di un evento. Infatti, non facciamo fatica a ricordare un episodio ricco di emozioni. Famoso il detto "Il primo amore non si scorda mai".

LightQuiz si basa su queste tecniche e le usa contemporaneamente per migliorare e rendere più veloce la memorizzazione delle informazioni.

Aristotele: «Nessuno potrebbe imparare ed intendere nulla se non apprendesse nulla coi sensi; e tutto quanto si pensa, si pensa necessariamente con immagini» (De anima, III, 7, 432 a)



1. Memoria Visiva: guardate l'immagine associata alla domanda. Immaginate di toccare l'oggetto mostrato o di trovarvi nel posto rappresentato. Usate la fantasia il più possibile. Inizialmente questo procedimento potrebbe sottrarvi un po' di tempo, ma con la pratica diventerà velocissimo.

2. Memoria Associativa: dopo aver risposto alla domanda, concentratevi sulla risposta giusta. Leggete la breve spiegazione se lo ritenete necessario.

3. Memoria Emotiva: è importante trovarsi in uno stato mentale positivo. Se siete stanchi o non avete voglia di studiare rischiate di ottenere un risultato opposto a quello voluto.

4. Memoria a lungo termine: ripetere il quiz più volte è essenziale per immagazzinare le informazione nella memoria a lungo termine. Consigliamo di ripeterlo minimo due volte al giorno fino al momento della verifica, facendo una pausa di almeno un'ora tra un quiz e l'altro.

Se guardando l'immagine vi viene in mente la domanda e la risposta esatta significa che state andando bene. Altrimenti continuate a ripetere il quiz seguendo i nostri suggerimenti.



MISSIONE: L'obbiettivo è quello di realizzare quiz semplici e di qualità su qualsiasi argomento in modo che possa essere imparato efficientemente nel minor tempo possibile tramite l'utilizzo di tecniche di memoria.

COLLABORA: Chiunque può contribuire aggiungendo nuove domande o migliorando quelle presenti.

Quiz di Storia

Monumento dedicato a Vittorio Emanuele. Quiz di storia.

Quiz di Geografia

Bandiere di tutti gli stati del mondo. Quiz di geografia.

Quiz di Scienze

Struttura DNA, scienze. Quiz di scienze.

Quiz di Fisica

Formule matematiche, sfondo nero e rosso. Quiz di fisica.

Quiz di Cultura varia

Libri disposti in modo ordinato. Quiz di cultura varia.

Contattaci per ulteriori informazioni, suggerimenti o reclami.

Roma, Italia

Info@LightQuiz.com

Disponibile su Google Play