Perchè il re Vittorio Emanuele III esonerò Mussolini dalla carica di Primo ministro e lo fece arrestare?

Voleva dissociarsi dalla disfatta fascismo

Francobollo poste italiane di Vittorio Emanuele III

Il re voleva dissociarsi dall'imminente disfatta del regime di Mussolini, il 25 luglio 1943 fu arrestato e condotto prigioniero sul Gran Sasso. L'incarico di formare in nuovo governo venne affidato a Pietro Badoglio.

Quanto utile ti è stata questa pagina?

Lascia una recensione

Condividi il Sapere!


Migliora questa domanda Quiz | Seconda guerra mondiale

Domande correlate