Di cosa tratta la pace di Brest-Litovsk?

Resa della Russia

Le prime due pagine del Trattato di pace Brest-Litovsk tra Russia sovietica e Triplice alleanza, marzo 1918.

Nell'ottobre del 1917, in seguito alla rivoluzione russa, il potere fu assunto dai comunisti guidati da Lenin. Viste le enormi perdite subite, si decise di uscire dalla guerra e di avviare le trattative di pace. L'accordo di Brest-Litovsk, firmato tra Imperi centrali e Russia il 3 marzo 1918, sancì la pace tra i firmatari a condizione che la Russia riconosca l'indipendenza di: Ucraina, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Bielorussia (Nazioni poi controllate dalla Germania). Alla fine della prima guerra mondiale il trattato di Versailles cancellerà il Trattato Brest-Litovsk.

Quanto utile ti è stata questa pagina?

Lascia una recensione

Condividi il Sapere!

Rispondi a questa domanda Quiz | Prima guerra mondiale

Domande correlate