Quando entrò nella prima guerra mondiale l'Italia?

23 maggio 1915

Mobilitazione italiana 1915. Soldati italiani che si preparano per la guerra.

Inizialmente neutrale, in seguito a negoziati con entrambe le parti, l'Italia scelse di allearsi con l'Intesa firmando il Patto di Londra (26 aprile 1915) in quanto era maggiormente interessata a territori sotto dominio austriaco. Con tale accordo si impegnò a entrare in guerra entro un mese. In caso di vittoria avrebbe ottenuto numerosi compensi territoriali: Alto Adige, Trentino, Venezia Giulia, territori in Dalmazia, Albania, Turchia e parte delle colonie tedesche. In data 23 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'Austria-Ungheria, il 21 agosto all'Impero ottomano, il 19 ottobre alla Bulgaria e infine, l'anno successivo, 27 agosto 1916 alla Germania.

Quanto utile ti è stata questa pagina?

Lascia una recensione

Condividi il Sapere!


Migliora questa domanda Quiz | Prima guerra mondiale

Domande correlate